giovedì 29 maggio 2008

Nuova topo(difogn)onomastica capitolina



Lo scorso 2 febbraio sono stato profeta. Avevo infatti proposto di intitolare via Fra' Silvestro Maruffi, a Firenze, dove si trova la sede cittadina di una certa organizzaziunciella di gggiòvani, a Mario Carità, noto torturatore nazifascista; e lo avevo fatto con una fittizia lettera dove lo stesso fra' Maruffi protestava dichiarando di non voler avere nulla a che fare con quei simpatici ragazzotti (che ora, per altro, hanno preso a imbrattare la città con manifesti dove si propaganda la loro Casaggì, centro sociale di destra [!!!!]. Ora che il neosindaco dell'Vrbe, Gianni Alemanno in Rauti, vuole intitolare una piazza ad un altro torturatore fascista e razzista, tale Giorgio Almirante, e che gli stessi ragazzotti della capitale già sembrano aver provveduto autonomamente a farlo, mi pregio di svggerire al podestà di Roma alcune nuove intitolazioni di strade, piazze, vicoli, larghi eccetera più consoni al periodo. Ogni proposta è corredata da brevi note biografiche stile stradale, redatte secondo il "principio Dell'Utri".

1) Viale Herbert Kappler
1907-1978
Eroico ufficiale germanico

2) Via Pietro Koch
1918-1945
Martire anticomunista

3) Largo Adolfo Hitler
1889-1945
Vive per sempre nei nostri cuori!

4) Piazza Junio Valerio Borghese
1906-1974
Se l'8 dicembre del 1970…

5) Vicolo Achille Starace
1889-1945
La versione con la vocale giusta

6) Corso Hermann Göring
1893-1946
Collezionista di opere d'arte e aviatore

7) Via del Triangolo Rosso dell'Emilia
NB. Sostituisce Via del Triangolo Nero di Dachau. Fa angolo con la nuova via Giampaolo Pansa.

8. Piazza gen. Rodolfo Graziani
1882-1955
Portatore di civiltà fra i negri

9. Sordido Angiporto Pietro Badoglio
1871-1956
Niente di più per quel traditore del Dvce!

10. Piazzale dr. Joseph Paul Goebbels
1897-1945
Creatore di giuste intuizioni mediatiche

11. Lungotevere della Notte dei Cristalli
9/10 novembre 1938
NB. Tratto del Lungotevere vicino a via del Portico D'Ottavia

12. Via Stefano Delle Chiaie detto Er Caccola
1936-
E' ancora vivo ma per lui si può fare un'eccezione

13. Corso gen. Augusto Pinochet Ugarte
1915-2006
Presente!

14. Via Bolzaneto
20-21 luglio 2001
Pagina eroica della storia italiana

15. Largo Giusva Fioravanti e Francesca Mambro
Famiglia italiana di sani principi morali

1 commento:

laverdure ha detto...

Beh, almeno per una di queste sei in ritardo: a Roma, nella zona di Saxa Rubra, mi sono imbattuto in una via Stefano Delle Chiaie. Son quasi caduto dalla bici, nel leggere la targa. Poi ho indagato e ho scoperto che l'eponimo era un medico e naturalista ottocentesco.